Master di II Livello in Management dei Servizi Pubblici Locali

Per l’a.a 2018/2019 è stato emanato il Bando di concorso per l’ammissione al Master di II Livello in “Management dei servizi pubblici locali“. Il Master è stato istituito da una convenzione tra l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli e la Scuola di Governo del Territorio.

La domanda di partecipazione deve essere presentata dai candidati esclusivamente tramite procedura informatica a partire dal 16 Novembre 2018 ed entro e non oltre le ore  15:30 del giorno 21 Gennaio 2019 (www.unicampania.it – Servizi on line > Studenti > Concorsi on line. Cliccare su > Accedi al servizio).
Nel Bando è possibile consultare le informazioni sui requisiti di ammissione, nonché sulle modalità e sulle tempistiche delle selezioni e dei corsi.

Il Master, di durata annuale, rilascia 60 CFU e si articola in 1500 ore complessive di attività. Numerose le borse di studio in palio.

L’offerta formativa si articola in una prima parte di didattica generale dedicata alla trattazione approfondita delle più importanti questioni relative alla gestione, all’organizzazione, al monitoraggio ed al controllo dei servizi pubblici locali in una prospettiva interdisciplinare (servizi idrici, gestione dei rifiuti, trasporto pubblico locale), che punta all’integrazione delle discipline giuridiche, economiche e ingegneristiche, sempre più necessaria per affrontare compiutamente le attività di governance dei servizi pubblici locali. Successivamente, le lezioni e gli incontri seminariali saranno organizzati in una prospettiva tecnico-operativa in tre moduli di approfondimento specialistico: servizio idrico integrato, gestione dei rifiuti, trasporto pubblico locale; ogni partecipante dovrà scegliere almeno un laboratorio da seguire. Lo stage e la redazione di un progetto finale, completano il percorso didattico.

I moduli in cui è strutturato il master sono:

  1. Diritto dei servizi pubblici locali (10 CFU);
  2. Principi di economia, gestione e organizzazione delle aziende locali (10 CFU);
  3. Diritto del lavoro e gestione delle risorse umane (6 CFU);
  4. Aspetti tecnologici-operativi dei servizi pubblici locali (10 CFU);
  5. L’esperienza nei servizi pubblici locali (6 CFU);
  6. Moduli di approfondimento specialistico (un modulo a scelta da 6 CFU ciascuno):
    Management del servizio idrico integrato,
    Management del servizio di gestione integrata dei rifiuti,
    Management dei servizi di trasporto pubblico locale;
  7. Stage e redazione della tesi (12 CFU).

 

LEGGI IL BANDO DI AMMISSIONE QUI

 

 

0 responses on "Master di II Livello in Management dei Servizi Pubblici Locali"

    Leave a Message

    LA SCUOLA

    La Scuola di Governo del Territorio si propone di elaborare ricerche, promuovere un workshop annuale, dibattiti e seminari, nonché organizzare Corsi di Alta Formazione, Master e Corsi Universitari.

    INFO E CONTATTI

    Scuola di Governo del Territorio
    • Via S.Aspreno, 2 - 80133 Napoli
    • P.IVA Consorzio Promos Ricerche: 05810980630 • segreteria@scuolagovernoterritorio.it

    Il Consorzio

    Setup Menus in Admin Panel