[CHIUSO] 3 BORSE DI STUDIO: Piano strategico città metropolitana di Napoli

0.00

3 borse di studio di € 2.500 ciascuna.

La Scuola di Governo del Territorio offre la possibilità di partecipare alla selezione a persone in possesso di:

  • Laurea specialistica/magistrale nelle materie della pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale;
  • Laurea specialistica/magistrale in scienze economiche.

per ricerche relative al piano strategico della città metropolitana di Napoli.

In particolare:

  • 2 borse relative a studi territoriali sui temi del piano strategico della Città Metropolitana di Napoli;
  • 1 borsa di studio relativa a studi socio-economici sui temi del piano strategico della Città Metropolitana di Napoli.

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12,00 di venerdì 24 febbraio 2017

Esaurito

Descrizione

1. Le borse di studio
La Scuola di Governo del Territorio bandisce 3 borse di studio per ricerche relative al piano strategico della città metropolitana di Napoli. In particolare si tratta di:
– 2 borse relative a studi territoriali sui temi del piano strategico della Città Metropolitana di Napoli;
– 1 borsa di studio relativa a studi socio-economici sui temi del piano strategico della Città Metropolitana di Napoli.
Ciascuna borsa di studio avrà durata di 5 (cinque) mesi e non è rinnovabile.

L’importo per ciascuna borsa ammonta a € 2.500 (duemilacinquecento/00) lordi e sarà erogata in due soluzioni:
 la prima entro 30 giorni dall’avvio delle attività pari a € 1.000 (mille)
 la seconda alla conclusione dell’attività di ricerca, una volta che sia stata giudicata adeguata la Relazione finale consegnata dal borsista, pari a € 1.500 (millecinquecento)

Possono partecipare alla selezione, senza limiti di cittadinanza coloro che siano in possesso di:
 Laurea specialistica/magistrale nelle materie della pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale
 Laurea specialistica/magistrale in scienze economiche.

La corrispondenza della laurea alle finalità del presente bando, e le relative equipollenze, sarà stabilita dalla commissione esaminatrice.
2. La domanda di attribuzione delle borse di studio

Le domande di partecipazione alla selezione per le borse di studio, redatte secondo il modello allegato, dovranno essere inviate via mail, con l’indicazione di tutti i dati anagrafici ed allegando dettagliato curriculum vitae, all’indirizzo: segreteria@scuolagovernoterritorio.it .
Le domande dovranno pervenire entro le ore 12,00 di venerdì 24 febbraio 2017 e contenere nell’oggetto della mail la dicitura “domanda borse di studio piano stategico”.

Il curriculum vitae dovrà essere firmato dal candidato e contenere autodichiarazione di essere pronto ad esibire tutti gli atti a dimostrazione di quanto dichiarato.
3. L’esame delle domande
La commissione giudicatrice sarà composta dai professori Francesco Domenico
Moccia e Riccardo Realfonzo, nonché dall’ing. Attilio Montefusco, Direttore Generale
del Consorzio Promos Ricerche.
I criteri cui la commissione si atterrà saranno:
a) voto di laurea: max punti 10;
b) esperienze formative post-laurea (master, dottorati): max punti 15;
c) pubblicazioni e ricerche: max punti 15;
e) colloquio: max punti 60.

Il colloquio atterrà le seguenti materie:
a) per quanto concerne i candidati alla borse sugli studi territoriali:
 Teoria generale della partecipazione, della concertazione tra gli enti pubblici e
della decisione interistituzionale nei processi di pianificazione strategica
 Tecniche di consultazione degli attori dei processi di pianificazione (interviste,
questionari, forum, …)
 Analisi e interpretazione delle informazioni qualitativa e quantitativa per la
comprensione delle preferenze degli attori e costruzione di previsioni e
tendenze
 Costruzione di banche dati georeferenziate in ambiente GIS
 Realizzazione di cartografia tematica
 Urban Network Analysis
b) per quanto concerne i candidati alla borsa sugli studi economici:
 Economia territoriale ed economia urbana
 Macroeconomia ed economia dello sviluppo
 Tecniche di analisi econometriche per lo studio degli indicatori di competitività
territoriale e dotazione infrastrutturale.

Verranno ammessi al colloquio esclusivamente i candidati che otterranno 20 punti
complessivi nei criteri a), b) e c) sopra riportati. L’elenco degli ammessi al colloquio
sarà pubblicato sul sito della Scuola all’indirizzo web: www.scuolagovernoterritorio.it.

I colloqui orali si terranno il 6 marzo alle ore 15,00 presso la sede della Scuola di
Governo del Territorio (Camera di Commercio di Napoli, via Aspreno 2, Napoli).
In caso di parità di punteggio prevarranno i candidati più giovani di età. Il giudizio di
merito della commissione è insindacabile.

Gli esiti finali della selezione e le relative graduatorie saranno resi noti sul sito della
Scuola all’indirizzo web: www.scuolagovernoterritorio.it

4. Obblighi dei borsisti
Gli assegnatari delle borse avranno l’obbligo di:
a) iniziare l’attività alla data prevista, secondo le direttive impartite dai
Responsabili Scientifici della ricerca;
b) espletare l’attività regolarmente e ininterrottamente per l’intero periodo della
durata della borsa;
c) presentare alla scadenza una Relazione completa e documentata sul programma
di attività svolto.
L’assegnatario che non ottemperi ad uno qualsiasi dei predetti obblighi o che si renda
comunque responsabile di altre gravi mancanze sarò dichiarato decaduto dal
godimento della borsa.
La borsa di studio che per la rinuncia del vincitore resta disponibile sarà assegnata al
successivo idoneo secondo l’ordine di graduatoria di merito.

5. Ulteriori informazioniPer ogni informazione rivolgersi alla Scuola di Governo del Territorio, c/o Consorzio
Promos Ricerche – Via S. Aspreno, 2 – 80133 Napoli. Tel 081.4109140 – 5801335.
Fax 081.5520181.
E-mail: segreteria@scuolagovernoterritorio.it
Napoli, 16 febbraio 2017

Allegato 1 – Domanda di borsa di studio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “[CHIUSO] 3 BORSE DI STUDIO: Piano strategico città metropolitana di Napoli”

Setup Menus in Admin Panel