Al via la summer school di Maratea

Comunicato Stampa
Maratea: al via giovedì 8 la scuola estiva degli economisti dedicata all’Europa, con il patrocinio della Scuola di Governo del Territorio

Si terrà dall’8 al 11 settembre, nella suggestiva Villa Nitti di Acquafredda di Maratea (Potenza), la MADEurope Summer School promossa dal Comune di Maratea e dalla Regione Basilicata, con il patrocinio autorevole della Scuola di Governo del Territorio. Le lezioni e i dibatti saranno dedicati al tema “Lavoro e sviluppo tra gli squilibri europei”, e gli argomenti trattati spazieranno dalla condizione dell’economia italiana ai processi di divergenza in atto in Europa, dagli investimenti nel Mezzogiorno alla tenuta dell’euro. La Summer School, che si avvale della direzione scientifico-didattica dell’economista Riccardo Realfonzo, vedrà in aula venticinque giovani provenienti da tutta Italia e vincitori di altrettante borse di studio messe a disposizione dalla Regione Basilicata.
Il profilo dei docenti della scuola è di altissimo livello. Insieme a Riccardo Realfonzo, che è anche direttore della Scuola di Governo del Territorio e fondatore della rivista economiaepolitica.it, ci saranno: Vincenzo Visco, ministro delle finanze e del tesoro dal 1996 al 2000 e dal 2000 al 2001, oltre che vice ministro dell’economia dal 2006 al 2008; Adriano Giannola, Presidente della SVIMEZ; Gianfranco Viesti, editorialista e ordinario di economia nell’Università di Bari; Antonella Stirati, economista dell’Università di Roma Tre e animatrice del centro studi Piero Sraffa; Emiliano Brancaccio, docente di politica economica ed editorialista de “L’Espresso”.

La Summer School prevede anche un dibattito pubblico in piazza che si terrà la sera del venerdì 9 settembre e avrà per tema le riforme di cui avrebbe bisogno l’Europa dopo la Brexit.

Su questi argomenti il direttore scientifico della Summer School, Realfonzo, ha espresso la sua opinione: <<Il confronto tra la crescita tedesca e il declino greco costituisce a mio avviso l’esempio più chiaro di una Europa che procede sempre più a due velocità. Non a caso, in accademia vi è ormai una diffusa consapevolezza che gli assetti istituzionali europei e le riforme sin qui introdotte non siano sufficienti a garantire una crescita equilibrata. Personalmente, credo che sia indispensabile porre in discussione le politiche di austerità praticate in Europa, che in buona misura vanificano gli stessi sforzi espansivi praticati dalla Banca Centrale Europea. Nelle lezioni della Summer School porremo a confronto i diversi paradigmi teorici che sono alla base del dibattito contemporaneo sulle politiche economiche europee>>.

14 Giugno 2019

0 responses on "Al via la summer school di Maratea"

    Leave a Message

    LA SCUOLA

    La Scuola di Governo del Territorio si propone di elaborare ricerche, promuovere un workshop annuale, dibattiti e seminari, nonché organizzare Corsi di Alta Formazione, Master e Corsi Universitari.

    INFO E CONTATTI

    Scuola di Governo del Territorio
    • Via S.Aspreno, 2 - 80133 Napoli
    • P.IVA Consorzio Promos Ricerche: 05810980630 • segreteria@scuolagovernoterritorio.it

    Il Consorzio

    Setup Menus in Admin Panel